• hero

Azienda

Nuova Solmine

Azienda leader in Italia nella produzione e commercializzazione di acido solforico ed oleum; produce inoltre acqua demineralizzata, vapore ed energia elettrica destinati in parte ad autoconsumo ed in parte alla commercializzazione.
I suoi prodotti sono apprezzati per il loro elevato grado di purezza, che li rende utilizzabili in molteplici produzioni industriali.
Produce inoltre tramite la società collegata Solbat Acido Solforico diluito.

Acido solforico

  • Gli impieghi

    L’acido solforico è un acido minerale forte, liquido a temperatura ambiente, oleoso, incolore e inodore; la sua formula chimica è H2SO4.

    E’ il prodotto chimico di base più utilizzato nei paesi industrializzati: si tratta, infatti, di un composto comunemente utilizzato come catalizzatore di reazioni chimiche come l’alchilazione, le reazioni di solfonazione, nitrazione, raffinazione degli oli.

    Trova svariate applicazioni, sia a livello di laboratorio che industriale, tra cui si possono ricordare: la produzione di fertilizzanti, il trattamento dei minerali, la sintesi chimica, la raffinazione del petrolio, le solfonazioni in chimica organica, il trattamento delle acque di scarico, la produzione di acidi inorganici e l’utilizzo nell’industria metallurgica e siderurgica. È inoltre utilizzato nell’industria alimentare (zuccherifici, distillerie, ecc.), nelle concerie, nel tessile, nelle cartiere, nella detergenza, nella produzione di batterie per le auto, nell’industria farmaceutica, nel settore delle vernici e dei pigmenti, nella produzione di fitofarmaci, resine e materie plastiche, nelle vetrerie.

    L’acido solforico prodotto da Nuova Solmine, grazie al suo elevato grado di purezza, trova impiego in molteplici processi industriali, sia nel mercato domestico che internazionale.

  • Acido solforico diluito

    All’attività di produzione e trading di acido solforico ed oleum si affianca quella di produzione commercializzazione di acido solforico diluito a varie concentrazioni, curata dalla società collegata Sol.Bat. Srl.

    La produzione annua è di circa 47.000 mt , effettuata nei depositi di Scarlino, Serravalle Scrivia e Marigliano (Na), in modo da garantire la distribuzione su tutto il territorio.

    Anche l’acido solforico diluito trova numerose applicazioni nelle fabbriche di accumulatori, nelle acciaierie, nell’ industria farmaceutica, alimentare e nel settore dei fertilizzanti, nella depurazione delle acque.

Storia

Nuova Solmine

Nel 1962 la società Montecatini Edison realizza l’impianto industriale dell’area del Casone di Scarlino, come verticalizzazione delle attività di estrazione dei minerali di pirite dalle colline metallifere. Presso lo stabilimento, confluito nel 1972 nella società Solmine (società lavorazione minerali e derivati ), vengono effettuate le operazioni di trasformazione ed integrale utilizzo del minerale, con la produzione di acido solforico, pellets di ossido di ferro ed energia.

Nel 1989 nasce So.ri.S. SpA (società rigenerazione sludges) a Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria, unico Stabilimento in Italia ad operare nel settore del trattamento termico dei rifiuti liquidi e solidi contenenti zolfo e nella rigenerazioni di acidi solforici spenti.

Nel 1996 Nasce Sol Mar SpA con lo scopo di partecipare alla gara di acquisto dell’intero capitale sociale della società già successivamente divenuta Nuova Solmine SpA, detenuto da Eni Risorse SpA, società capogruppo di Eni. Attraverso una operazione di management buy-out Nuova Solmine SpA passa interamente sotto il controllo di Sol Mar SpA.

Nel 2005 Nuova Solmine SpA acquisisce totalmente il controllo di So.Ri.S SpA.

Prodotti e mercati

  • Mercati

    Il mercato di Nuova Solmine interessa sia l’Italia, dove la società è leader, che l’Estero, con particolare riferimento all’area Mediterranea (Francia, Spagna Marocco, Algeria, Tunisia, Israele, Turchia, Grecia), ma non solo. Una parte consistente delle vendite, infatti, è indirizzata in Portogallo ed in centro-sud America, dove l’ acido solforico riveste un ruolo chiave nei processi di lavorazione dei metalli e di produzione di fertilizzanti.

    Pur curando direttamente per la gran parte delle relazioni con la clientela, Nuova Solmine si avvale anche dell’intermediazione di importanti trader di livello internazionale.

    La società, oltre all’acido solforico di propria produzione, commercializza inoltre importanti volumi da vari siti produttivi anche esteri.

    Nuova Solmine distribuisce i propri prodotti tramite autobotti o avvalendosi di importanti facilities; in particolare lo stabilimento di Scarlino è collegato per mezzo di tubazioni ad un pontile a mare dedicato al carico di navi cisterna, ed è inoltre dotato di un raccordo ferroviario che permette di spedire via treno acido e oleum ai propri clienti, tramite l’impiego apposite ferrocisterne.

    Il mercato estero di riferimento più importante e prossimo è la Spagna, in particolare l’area di Barcellona, dove a partire dal 2012 Nuova Solmine ha fondato una propria società controllata, Nuova Solmine Iberia, che dotata di apposite strutture di stoccaggio, cura la distribuzione presso la clientela locale.

  • Distribuzione

    Nuova Solmine distribuisce i propri prodotti tramite autobotti o avvalendosi di importanti facilities; in particolare lo stabilimento di Scarlino è collegato per mezzo di tubazioni ad un pontile a mare dedicato al carico di navi cisterna, ed è inoltre dotato di un raccordo ferroviario che permette di spedire via treno acido e oleum ai propri clienti, tramite l’impiego apposite ferrocisterne.

    Gli stabilimenti lavorano a ciclo continuo, 365 giorni all’anno dispongono di una capacità produttiva annua complessiva 670.000 tonn di acido solforico ed utilizzano circa 210.000 tonn di zolfo, in massima parte proveniente dai processi di abbattimento delle principali raffinerie italiane.

    L’acido e l’oleum vengono stoccati in appositi serbatoi per un volume totale di 76.000 tonn.

    La distribuzione sul mercato nazionale è effettuata anche tramite serbatoi di stoccaggio forniti via nave. Nel 2013 Nuova Solmine ha investito in una piattaforma di logistica presso il porto di Vasto (CH) da cui fornisce la propria clientela del centro sud Italia.

  • Documentazione tecnica

Stabilimenti e processi

NUOVA SOLMINE

Sede in Località Casone
58020 SCARLINO (GR)
c.p. 110 58022 FOLLONICA (GR)

SEDE IN SERRAVALLE SCRIVIA

Sede in Serravalle Scrivia
Via N. Vignole 38
Serravalle Scrivia (AL)

Notizie

News da Federchimica

Certificazioni

Qualità

Per il Gruppo SOL.MAR. il più severo rispetto della protezione ambientale, della salute, sicurezza e qualità dei prodotti è la base della propria politica gestionale, improntata al miglioramento continuo e alla massima trasparenza. Per questo nello stabilimento della Nuova Solmine di Scarlino, oltre al rispetto di tutte le pertinenti disposizioni di legge (nazionali e locali), è operativo un Sistema di Gestione Integrato per ambiente, sicurezza, qualità e responsabilità sociale.

Numerosi sono i riconoscimenti ed i premi ricevuti che testimoniano l’impegno del Gruppo SOL.MAR. nella gestione responsabile e sostenibile: in particolare le aziende del Gruppo hanno sempre investito molto e ottenuto importati soddisfazioni in materia di performance ambientali.

Lavora con noi

Inviaci il tuo Curriculum Vitae